cose di donne

Good evening!
My name is Claudia, I’m writing because of my “Low impact project” that started a few days ago.
It’ll be a one year experiment: I’ll try to reduce my carbon footprint (eating vegan, biking and, I hope, using solar energy) and part of the project will be the use of a Menstrual Cup and Cloth Pads [or degradable tampons].
Many friends of mine already ordered Menstrual Cups in your website, and I’d like to talk about your website into my blog of this experience (sorry it’ll be soon translated in english).
What about a little exchange?
[…]

Così è cominciato il mio rapporto con Teresa di Feminine Wear, distributore di accessori “femminili” biologici, ecologici eccetera.
Io col mio inglese maccheronico e sfacciato e lei con la sua gentilezza estrema.
Son cose di donne, ma vale la pena saperle: ogni giorno vengono gettate centinaia di migliaia di miliardissimi di assorbenti e pannolini per bambini. Dove vanno a finire? Negli inceneritori o nell’ambiente, causando gravissimi danni.

Così è bene pensare di ritornare al lavabile, biologicobiodegradabile, a sfavore dell’inquinante usa e getta.
Sono sei mesi ormai che uso una coppetta mestruale, ma non avevo ancora provato gli assorbenti di stoffa, così ho chiesto a Teresa di poter provare alcuni suoi prodotti e voilà! Eccoli arrivare dall’Inghilterra (un po’ lontano, lo so) in una busta biodegradabile.
Gli interessati sapranno il mese prossimo come mi son trovata.
;-)

Questa, l’ultima mail che le ho scritto. E sono certa che avremo ancora molto da condividere.

Teresa GRAZIE!

your pack has just arrived!
thanks also for the sweets ^_^ and your sweetness! :-)
I’ll write right now a post to say WE did it, and next month I’ll tell how it is with your products. I’m sure it’ll be perfect!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questa voce è stata pubblicata in VitaImpatto1 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

17 risposte a cose di donne

  1. Diana ha detto:

    Come ti sei trovata con la Moon Cup (ovvero con la coppetta che usi da sei mesi)?

  2. greenkika ha detto:

    Devo dire che la prima volta che sono riuscita a indossarla bene al primo colpo è stata con l’ultimo ciclo. Ovvero, non è facilissima da usare, ma una volta capito il posizionamento, è la cosa più comoda del mondo. :-) E poi sono realmente felice di averla adottata. Niente più rifiuti, niente più.

  3. Katiuscia ha detto:

    Anch’io vorrei comprare la moon cup ma…ho un po’ paura. Cioè, so benissimo che mal che vada non la posizionerò bene e al massimo mi sporcherò gli slip, però boh….
    Accidenti, devo convincermi!Tra l’altro in un negozio bio vicino a casa mia la vendono, perciò non dovrei nepure farmela spedire….
    Sul fatto dell’inquinamento degli assorbenti hai ragionissima: a breve compro la Moon Cup, promesso!

  4. artemisia ha detto:

    ma soprattutto, ha provato la Moon Cup o un’altra marca?
    ecco, io ne sarei una fan sfegatata se non fosse che non sono ancora riuscita a evitare di usar comunque il salvaslip fino al terzo giorno di ciclo. se non lo metto il rischio di piccole perdite ribelli è altissimo… eppure non credo proprio di avere come dire delle caratteristiche anatomiche che richiedano una misura XL :D
    ho 36 anni, non ho figli, sono una sportiva e la Moon Cup la metto giusta (controllo sempre che sia ben posizionata): sbaglio io o la coppetta non è proprio a prova di macchia?

  5. greenkika ha detto:

    MoonCup. In teoria invece se la posizioni bene, dovrebbe essere praticamente ermetica. Io ancora ho difficoltà.
    Ma passerei ora la parola a Giovane Arrigante, quella che me l’ha fatta conoscere. A voi, studio!

  6. artemisia ha detto:

    magari c’è il trucco? io addirittura ogni volta controllo bene che si sia attivato l’effetto ventosa :D
    attendo impazientissima la consulenza dell’esperta!

  7. Miss Dee ha detto:

    oddio la cosa delle perdite a me capita anche coi tampax quindi po’ esse che con la moon cup farei una strage :D

    un’amica l’ha provata e me ne dice meraviglie.
    oltre all’ecologia quello che mi fa pensare di adottarla è che non è un “tappo di cotone trattato chimicamente” da inserire nel corpo e che forse anche per la salute è meglio.

  8. Teresa Francis ha detto:

    Grazie per il tuo bel commento sulla mia attività. Sono felice di aiutare e speriamo che vi divertiate loro cercando :-)

  9. Eleonora ha detto:

    Ciao Claudia!
    sono contenta che tu abbia scritto un post su questo argomento!
    io uso la Moon Cup da qualche anno, comprata sul sito della Bottega della Luna e , dopo il primo uso difficoltoso, non ho mai più avuto problemi… mi trovo benissimo, comodissima, non si sente e mi evito tutte le irritazioni che mi causavano gli assorbenti esterni, oltre ovviamente ai rifiuti :) quando ne ho parlato con le mie amiche, la stragrande maggioranza di loro è rimasta schifata! non capisco perché, è un oggettino assolutamente pulito (certo, poi dipende anche dalla persona che lo usa, come tutto del resto), davvero non capisco la ripugnanza di molte persone…

    ora capisci perché quando sei venuta in ufficio in Bovisa e mi avevi chiesto se avevamo un armadietto dove mettere gli assorbenti, io non ho saputo risponderti… perché non mi pongo questo problema ormai da anni XD

  10. greenkika ha detto:

    Eleonora, ora capisco tutto :-) Tra l’altro ne li ho nascosti in un angolo del ripostiglio e sono scappata via :-D

    • Eleonora ha detto:

      ahahahahahaha XD

      comunque volevo farti i complimenti per questo progetto, davvero ammirevole! se passi ancora da Luca, te li farò personalmente.
      Tra l’altro un po’ questo progetto, un po’ la lettura di “Se niente importa” di Foer mi hanno fatto rinascere la voglia di vegetarianismo, perduta qualche anno fa!

      • greenkika ha detto:

        :-) grazie!
        ma sai che mi chiedo come mai Mr.Foer non faccia lo stesso effetto a tutti :-) Io, dopo letto quello, non ho più toccato nulla che fosse carne o pesce. Quando un amico vegetariano da mille anni mi ha chiesto ogni quanto sgarro, ci sono pure rimasta male!
        :-)

  11. Eleonora ha detto:

    siamo ragazze senzibbbbbili noi ;) come si fa a rimanere indifferenti a Foer?!!!!

  12. Marianna ha detto:

    Hi girls!
    io ne ho sentito parlare, ne ho letto e mi pongo anche questo problema ma ancora non sono riuscita a fare questa prova. Leggere il post di Greenkika e i vostri commenti mi invoglia a tentare.

  13. saraf3m ha detto:

    You post that you are using a Moon Cup, but the pictured cup looks like a ball stemmed Soft MeLuna in Cyan. Which are you using, or do you have the both to compare your use?

  14. kia ha detto:

    Anch’io ormai uso mooncup da anni e non la cambierei per nulla al mondo: comoda, pratica, ecologica ma soprattutto 0 irritazioni!!! (sembra uno spot!)…anch’io l’ho presa alla bottega della luna e sinceramente mi son trovata fin da subito davvero bene!!!^__^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...