Una cena vegana in casa d’altri

Questa sera ho cucinato a casa di un’amica, la Vanessa. Un menù vegano, piuttosto semplice ma d’impatto. Impatto uno, per la precisione. Con alcuni ingredienti biologici, freschi, a chilometro quasi zero. Il vino è della Valtellina, è il più “vicino” che ho trovato.

Io e la Vanessa siamo due creative, ci piace scambiarci consigli e balocchi fatti a mano con materiali di recupero (vedi: le magliette che diventano collane, le sculturine di cartone e capsule d’alluminio, il disegno, la scultura, la sartoria), inventare insieme nuovi giochi, sfogliare libri e fotografie e lasciarci trascinare dall’ispirazione.

Perciò l’idea di una cena vegana da preparare insieme (lei ha messo la sua allegra compagnia, la casa e le patate al forno), è stata una naturale conseguenza della nostra amicizia.

Mentre armeggiavo fra i fornelli, noi si chiacchierava: una domanda dietro l’altra sui miei progetti e i suoi, i pensieri, i ragionamenti, la vita da single e quella della donna sposata a confronto, i trucchi in casa, il lavoro, tutto.

Abbiamo quindi mangiato pasta con sugo di pomodoro, prezzemolo, tofu e olive saltate, poi patate al forno e hummus. Infine vegella e crema di pistacchi a cucchiaiate. Yum!

I sapori diversi dal solito, l’atmosfera allegra, i colori della casa, sono stati, come sempre, gli ingredienti ideali per una serata serena (ed ecologica).

Grazie Vanessa!

P.S. L’argomento schiscetta mi sta appassionando talmente tanto che quando mi son portata via una manciata della pasta di stasera da mangiare domani in ufficio, ho avuto un moto d’orgoglio. Sto modificando i miei tempi in funzione di un’attività necessaria: preparare il pranzo del giorno dopo. Questa volta li ho perfino ottimizzati, e presto diventerò praticissima di surgelo-e-scongelo-per-tempo,  invento-nuove-ricette-che-se-no-mi-annoio, associo-il-cibo-a-bei-ricordi.

Bon appetit

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questa voce è stata pubblicata in Vegetariano&Vegano, VitaImpatto1 e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Una cena vegana in casa d’altri

  1. Antonio Patti LdF ha detto:

    Porta una merendina anche noi noi una volta :)

  2. greenkika ha detto:

    e certo, che pirla che son stata a non pensarci :-)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...